Castello di Castellano

Antico feudo vescovile in Trentino

Il Castello di Castellano è una residenza fortificata in posizione panoramica, con una lunga muraglia che discende il pendio fino alla Torre della Guardia.

Il Castello di Castellano, assieme a Castel Corno e a Castel Noarna, era sede vescovile di Trento e fungeva da protezione delle antiche strade in direzione del lago di Cei.

In posizione panoramica, è visibile da tutto il fondovalle. Lo raggiungi in pochi minuti imboccando la provinciale n. 20 Villa Lagarina – Lago di Cei, nei pressi del casello autostradale di Rovereto Nord.

Conquistato dai Castelbarco alla metà del XIII secolo, passò poi ai conti Lodron nel 1456, che lo trasformarono in una magnifica residenza. Il maniero è oggi proprietà della famiglia Miorandi di Castellano.

La sua caratteristica più evidente è la lunga muraglia che discende il pendio fino alla Torre della Guardia. In estate l’ombra del castello si staglia sul palco di uno degli eventi più amati di Villa Lagarina, “Castelfolk”. Appuntamento fisso dell’estate trentina, è un evento green con buona musica, ottimi vini e cucina tipica trentina.

Info e mappa

Castello di Castellano

38060 Castellano (TN)

T: +39 0464 801177

Orari

Proprietà privata, visitabile previo accordo telefonico.

Richiedi informazioni

Richiedi info