Settembre a Forte Pozzacchio

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi

Dove? Forte Pozzacchio

Quando?

Spettacoli, incontri, esposizioni, musica

Forte Pozzacchio, l’ultima fortezza dell’Impero austro-ungarico, a settembre propone  tre appuntamenti di grande spessore, che si affiancano al calendario delle visite guidate.

About Fenoglio – Lezione spettacolo di Davide Longo

La guerra privata del partigiano Beppe

Sabato 3 settembre ore 17 

Un viaggio nella letteratura, nella resistenza, nell’ossessione amorosa e altro ancora.

A tu per tu con uno dei grandi capolavori della letteratura italiana del secondo Novecento,  Una questione privata di Beppe Fenoglio, in una lezione spettacolo di Davide Longo, scrittore e docente alla Scuola Holden che sin dalla sua nascita si è imposta come punto di riferimento per chi vuole avvicinarsi alla narrazione nelle sue varie forme.

Perché, come scrisse Calvino, fu proprio Fenoglio, appartato, provinciale, a scrivere quel romanzo in grado di raccontare la Resistenza che “tutta una generazione” avrebbe voluto e aveva cercato di scrivere? La risposta non è una sola e nella sua lezione spettacolo Davide Longo cercherà di esplorarle tutte, entrando nel laboratorio di uno dei romanzi italiani più straordinari e meno conosciuti.

In caso di pioggia l’appuntamento si terrà all’Auditorium Comunale di Moscheri (comune di Trambileno).

 

Lysistrata

(fate l’amore non fate la guerra)

Domenica 4 settembre ore 16.00 
“Lysistrata” – Trento Spettacoli
da Lisistrata di Aristofane
di e con Maura Pettorruso e Stefano Detassis e con la partecipazione di Pras Band, Coro Arnica e Filodrammatica La Busier

Per parlare della guerra e delle donne, si è pensato alla commedia greca di Aristofane ‘Lisistrata’, capolavoro del teatro classico e ancora oggi attualissima. Per convincere gli uomini di Atene a deporre le armi contro Sparta, Lisistrata e le sue compagne annunciano ai loro mariti un vero e proprio “sciopero del sesso” finché non venga dichiarata la pace tra ateniesi e spartani. Pace che puntualmente arriva, con una rapidità e una facilità che alla diplomazia greca del tempo era del tutto sconosciuta. Uno spettacolo dunque che, partendo dal Centenario della Grande Guerra, porti ad una riflessione più ampia rispetto al dovere individuale nel fermare ogni possibile aggressività umana. Di ieri e di oggi.

In caso di pioggia l’appuntamento si terrà al teatro tenda di  Trambileno.

 

Divinisensi di pace

Domenica  25 settembre ore 18

Carlo Casillo & Mariano De Tassis produzione Miscele d’Aria

Degustazione sensoriale immersiva nei luoghi della Prima guerra mondiale.

Vino, suoni, musica, luce, video, cuffie, gusto, olfatto, vista, udito, tatto sono gli ingredienti di questo evento unico, nuovo, coinvolgente. Il pubblico potrà vivere un’esperienza guidata multi-sensoriale attraverso una degustazione-storia-spettacolo a 360° in una location evocativa.

Il vino legato al territorio, la musica e l’accompagnamento sonoro amplificano le percezioni sensoriali della degustazione, predisponendo l’anima alla bellezza e alla scoperta dell’ultima fortezza dell’impero austroungarico. La luce e il colore  forniscono una suggestiva e mutevole cornice visiva dell’evento, enfatizzando, in chiave teatrale ed artistica, gli spazi che lo ospiteranno.

Ogni spettatore avrà una cuffia wireless che permetterà un ascolto  in alta qualità.

Atto unico in cui tutto il sensoriale-emozionale dialoga con la voce del “maestro di vino” che presenta in sequenza gli aspetti più “tecnici” dei 4 vini oggetto della degustazione, senza soluzione di continuità. Al termine, restituite le cuffie, i partecipanti possono socializzare esponendo le proprie esperienze al resto del gruppo e degustare i prodotti del territorio.

Ingresso su prenotazione a pagamento fino ad esaurimento posti disponibili 20 €

Durata: 50 minuti circa

 

 

 

Info e mappa

Associazione Steval

Casa Sociale Frazione Moscheri

38068 Trambileno (TN)

 

M: 345-1267009

info@fortepozzacchio.it
www.fortepozzacchio.it

Come arrivare a Forte Pozzacchio.
Forte Pozzacchio è situato in prossimità dell’abitato di Pozzacchio (Comune di Trambileno, provincia di Trento) raggiungibile attraverso la SS46 della Vallarsa.
Da Rovereto: imboccare la SS46 del Pasubio per circa 12 km e quindi svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Forte Pozzacchio. All’ultimo tornante a sinistra prima dell’abitato di Pozzacchio si stacca una piccola deviazione a destra che conduce al parcheggio dove lasciare i mezzi e proseguire a piedi. Il tragitto a piedi richiede circa 15-20 minuti di camminata.

Social:

Orari

Apertura:

  • Maggio e ottobre

sabato-domenica dalle 10 alle 18

  • Da giugno a settembre

giovedì-domenica dalle ore 10 alle ore 18

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi