Ganzega d’autunno

Dove? Centro Storico di Mori

Quando?

Riso amaro. Il lavoro femminile nei primi anni del Novecento

Torna ad ottobre l’evento che rievoca le tradizioni  della gente trentina a cavallo tra Ottocento e Novecento.

La Ganzega d’autunno ogni anno propone un tema diverso che fa da filo conduttore alla proposta culturale. Costumi dell’epoca, antichi mestieri, gastronomia rievocativa, mostre e spettacoli non stop sono il filo conduttore delle venti ore dell’evento di Mori.

La manifestazione, come sempre, anima le vie e le corti del centro storico, aperte al pubblico per l’occasione e curate nei minimi dettagli. Nelle trattorie potrai degustare gli ottimi piatti tipici trentini, dopo esserti procurato la valuta ufficiale della Ganzega, la cartamoneta di fine Ottocento (1 euro = 1 lira).

In programma intrattenimenti musicali, mostre, storia e degustazioni a cura di Distilleria Marzadro e  Cantina Mori Colli Zugna.

Tutti in piazza domenica sera per lo spettacolo finale con artisti di strada sui trampoli, costumi di scena, fuoco, luci ed effetti pirotecnici.

Parcheggi e programma dedicato per i camperisti: gita in bicicletta con visita all’Isola di S.Andrea sul lago di Loppio.

Anteprima dal 22 al 24 settembre con la Poesia della Terra: un weekend a tutto gusto con un goloso itinerario enogastronomico alla scoperta delle proposte della cucina a chilometri zero con le erbe officinali e le piante curative a fare da filo conduttore alla proposta gastronomica. La proposta enologica delle cantine del territorio, il biomercato e la poesia della musica faranno da contorno all’evento inaugurale della Ganzega d’Autunno.

Info e mappa

Richiedi informazioni

Richiedi info