I paesi dei presepi

Dove? Nomi, Pomarolo, Villa Lagarina

Quando?

Presepi nelle corti e nelle contrade, lungo le vie e nelle fontane

Nomi, Pomarolo e Villa Lagarina si trasformano per oltre un mese nei paesi dei presepi. Una tradizione che racconta storie, identità e abilità artigiane.

Presepi nelle corti e nelle contrade, lungo le vie e nelle fontane. Opere d’arte di rara bellezza, da scoprire passeggiando nei centri storici dei borghi per imparare a cercare angoli nascosti e meravigliosi che fanno da cornice e accolgono le più belle rappresentazioni della Natività.

Nomi, i Presepi nelle contrade

La magia del Natale si diffonde per le vie del centro storico di Nomi alla luce di oltre cento presepi. Gli antichi portali, le finestre dalle grate in ferro e le soglie in pietra incorniciano le opere che rievocano la nascita di Gesù utilizzando le più svariate forme espressive. La visita a Nomi è ancora più suggestiva all’imbrunire, quando le luci avvolgono e aumentano il fascino delle rappresentazioni e regalano calde emozioni a grandi e piccini.

Gli appuntamenti nelle contrade

Caccia al Particolare

Per i più piccoli, una divertente caccia al particolare fra i presepi nelle contrade

Concerti nella sala ex Granaio

  • Domenica 26 novembre e sabato 2 dicembre ore 20.30 | Concerto Coro ANIN giovani di Villalagarina
  • Venerdì 8 dicembre ore 20.30 | Concerto Scuola Musicale Jan Novak
  • Sabato 9 dicembre ore 20.30 | Concerto Scuola Musicale Jan Novak
  • Domenica 17 dicembre ore 20.30 | Concerto Coro Fuori dal Comune
  • Domenica 22 dicembre ore 20.30 | Concerto d’Arpa – Scuola musicale Jan Novak

Suggestioni tra le contrade

  • Sabato 16 dicembre dalle 16 | Centro storico con partenza da Piazza Springa | Lanternata e consegna della Luce di Betlemme
  • Sabato 16 dicembre ore 18.30 |Centro storico |Presepe vivente negli androni e nelle vie del paese
  • Sabato 6 gennaio ore 14.30 | Piazza Springa | Discesa della Befana dal campanile

Pomarolo, i Presepi nel paese

Il paese di Pomarolo, assieme alle famiglie, alle scuole, alle associazioni, ai gruppi e ai movimenti cittadini festeggia il Natale omaggiando la tradizione. Il percorso, lungo le vie e nelle piazze del centro storico, ci accompagna alla scoperta dei luoghi più antichi e suggestivi del borgo: corti, avvolti, portici, finestre e fontane, decorati da ventisette scene della Natività, che diventano cornice e illuminano le opere d’arte in juta, materiali naturali e di riciclo, frutto del lavoro e della passioni di artigiani e artisti locali. Tra queste “Pomarolo nel presepe”, un’opera del 1940 che rappresenta fedelmente le costruzioni caratteristiche del borgo e la rappresentazione in legno, a grandezza naturale, realizzata dall’alpino Giorgio Munari.

Gli appuntamenti nel paese

  • Sabato 23 dicembre ore 19.15 | Le Beganate, concerto corale itinerante lungo il percorso presepi
  • Martedì 26 dicembre ore 20 | Chiesa Parrocchiale di Pomarolo | Concerto d’organo
  • Giovedì 28 dicembre ore 20.30 | Teatro Comunale di Pomarolo | Concerto di Natale con la Banda musicale di Pomarolo

Villa Lagarina, i Presepi nei borghi

Una delle tradizioni popolari più sentite nell’animo della gente: il presepe e il mistero che avvolge la nascita di Gesù. Non solo arte e tradizione: i Presepi nei Borghi unisce l’interesse per il turismo religioso con la suggestione presepiale, la bellezza e la riscoperta dei palazzi e scorci panoramici mozzafiato. Un itinerario invernale immaginario che collega il paese di Villa Lagarina con le frazioni di Piazzo, Pedersano e Castellano, volto a stuzzicare la curiosità ed il gusto del bello.

*per la visita ai presepi nei borghi di Villa Lagarina è necessario muoversi con un mezzo

Info e mappa

Richiedi informazioni

Richiedi info