Lo sguardo inquieto

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi

Dove? Palazzo Alberti Poja - Rovereto

Quando?

Rovereto 1914-1918

Rovereto nella Prima guerra mondiale. Un “diario di guerra” della città, raccontato attraverso la fotografia e la pittura.

Il percorso espositivo della mostra di Palazzo Alberti, a Rovereto, ricompone il volto straniato di una città “negata”, in cui si è insediata la guerra, e di un territorio quotidianamente ferito, svuotato dei suoi abitanti, ripopolato di gente in uniforme.

Curata da Mario Cossali, Paola Pizzamano, Alessio Quercioli e Maurizio Scudiero e organizzata dalla Fondazione Museo Civico in collaborazione con il Museo Storico Italiano della Guerra e con la Biblioteca Civica, la mostra propone una ricca documentazione fotografica, grafica e pittorica, articolata in numerose sezioni, che indagano momenti diversi della storia cittadina ai tempi della Grande Guerra.

Il racconto si snoda non solo attraverso immagini documentarie e testimonianze sulla città, ma anche attraverso reperti, diari e soprattutto disegni, sculture, stampe, dipinti.

Sguardi d’occasione su uomini venuti da lontano e su una città destinata a scomparire dentro il tempo della guerra.

Info e mappa

Palazzo Alberti Poja

Corso Bettini, 41

T: +39 0464 452800

museo@museocivico.rovereto.tn.it
www.museocivico.rovereto.tn.it

Orari

Apertura: Martedì-domenica 09:00-12:00 e 15:00-18:00.

Chiusura: Lunedì.

Ingresso

Prezzi

  • Intero € 5,00 per entrambe le sedi del Museo Civico
  • Ridotto (da 6 a 18 anni, oltre 60 anni, disabili, comitive) €3,00
  • gruppi scolastici €2,00
  • Gratis fino a 6 anni e abbonati al Museo Civico
  • Biglietto di ingresso compreso nella Trento Rovereto card in vendita ad € 20,00

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi