“La coscienza del vero” al Mart

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi

Dove? Mart Rovereto

Quando?

Capolavori dell’Ottocento. Da Courbet a Segantini

80 opere provenienti sia da prestigiose raccolte pubbliche e private sia dalle Collezioni del museo, con un’intera sala dedicata a Gustave Courbet, maestro del “Vero”.

La coscienza del vero indaga alcuni momenti della cultura figurativa ottocentesca, nella stagione compresa tra il Romanticismo e l’Impressionismo, ovvero fra il 1840 e il 1895, anno della prima Biennale di Venezia.

Nella seconda metà del XIX secolo, l’adesione al “Vero” connotò le principali espressioni artistiche in Italia, da sud a nord, nella pittura, nella letteratura e nella fotografia.

Un’intera sala della mostra è dedicata a Gustave Courbet, il pittore che diede avvio al Realismo, contribuendo a svincolare la pittura e la scultura dai temi mitologici e aristocratici in favore dell’autenticità delle classi subalterne, della borghesia, del proletariato, dei contadini. Preferendo la pittura en plein air agli atelier e le rappresentazioni soggettive alle regole delle accademie, i pittori dell’Ottocento svelarono il rapporto tra realtà e rappresentazione soprattutto nei ritratti e negli autoritratti.

In mostra circa 80 opere provenienti sia dalle Collezioni del Mart, sia da prestigiose raccolte pubbliche e private, tra le quali spiccano i lavori di maestri indiscussi come Gustave Courbet, Giovanni Segantini, Francesco Hayez, Giovanni Boldini e Franz von Lenbach, ma anche Carlo Bellosio, Mosè Bianchi, Giustiniano Degli Avancini, Alessandro Guardassoni, Pompeo Marino Molmenti, Eugenio Prati, Bartolomeo Bezzi e Giuseppe Tominz.

Vuoi visitare la mostra con calma e goderti Rovereto un paio di giorni? Prenota il nostro weekend al Mart!

Info e mappa

Mart Rovereto

Corso Bettini, 43 – 38068 Rovereto (TN)

T: +39 0464 438887 Numero verde: 800 397760

info@mart.tn.it
www.mart.trento.it

Social:

Orari

Mar / Dom 10.00 / 18.00
Ven 10.00 / 21.00
lunedì chiuso

 

Domenica 13, 20, 27 Dicembre e domenica 3 Gennaio ore 15:00 visita guidata alla mostra.

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi