“Robe da Chiodi” al Klanbarrique

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi

Dove? Opificio delle Idee - Sega di Trambileno

Quando?

Festival delle fermentazioni spontanee

La seconda edizione di “Robe da Chiodi”, il Festival delle Fermentazioni Sperimentali, torna all’Opificio delle Idee. Il festival coinvolgerà 20 tra i più importanti produttori di Fermentati Artigianali Italiani, come birra, vino, sidri, idromele.

Robe da Chiodi, il festival delle fermentazioni sperimentali a Klanbarrique

Due giorni di kermesse all’aperto in cui potrai incontrare gli artigiani che rappresentano l’eccellenza e l’originalità nel mondo dei fermentati Italiani.

Saranno oltre 50 i prodotti in esposizione: birre artigianali, vini naturali, sidri e Idromele tradizionali.

Nel corso del festival il Birrificio Klanbarrique propone stimolanti laboratori formativi e workshop in collaborazione con ospiti di livello come Lorenzo Dabove (in arte Kuaska), Walter Massa, Riccardo Franzosi e molti altri.

Nell’arco dei due giorni saranno proposte delle performance artistiche sul tema e una cotta pubblica con illustrazione in diretta l’intero processo di birrificazione!

L’evento è aperto a tutti ed è fruibile liberamente. Le degustazioni e l’adesione ai laboratori sono subordinati ad un’iscrizione che dà diritto anche ad un calice da degustazione in vetro.

Oltre agli artigiani produttori di “Robe da chiodi”, alla manifestazione troverai anche gli stand di gastronomia locale, con proposte culinarie selezionate, mirate ad accompagnare i prodotti in esposizione.

 

Klanbarrique

L’evento è organizzato da Klanbarrique®: la costola più ribelle del Birrificio Italiano®.

Klanbarrique a Rovereto ha fondato un progetto di ricerca e “sperimentazione” di birre speciali affinate in barrique, con singolari contaminazioni dal mondo enologico grazie al contributo dei due enologi trentini: Matteo Marzari (Azienda Agricola de Tarczal) e Andrea Moser (Kellerei Kaltern).

Info e mappa

Orari

a partire dalle ore 17:00

Ingresso

Gratuito. Le degustazioni e l’adesione ai laboratori sono subordinati ad un’iscrizione che dà diritto anche ad un calice da degustazione in vetro.

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi