Metti una sera a teatro …

Dove? Rovereto, Ala, Brentonico, Mori, Vallarsa, Besenello

Quando?

Stagioni teatrali a Rovereto e in Vallagarina

Commedie, tragedie, spettacoli in dialetto trentino: le stagioni teatrali in Vallagarina regalano un anno di emozioni per tutti i gusti e tutte le età.

Al teatro Zandonai di Rovereto la programmazione è ricca di spettacoli per tutti i gusti. Qualche esempio? “La cucina” porta in scena il mondo della ristorazione, tra la classicità del teatro inglese e colpi di scena drammatici. Lella Costa sale sul palco con “Human”, un toccante racconto di attualità sull’odissea di migranti e profughi, ispirato all’Eneide.  Ottavia Piccolo è protagonista di “Enigma”, l’emozionante storia di un casuale incontro tra due sconosciuti ambientata a Berlino. Per chi ama musica e danza, arriva il musical “Billy Elliott” con le musiche di Elton John. Non mancherà la tradizione trentina, con lo spettacolo in dialetto “Ghera ‘na volta”.

La stagione teatrale di Ala offre grandi emozioni. Si ride con la spassosa commedia “Quel pomeriggio di un giorno da… star” con Tosca d’Aquino e Corrado Tedeschi.  La comicità e l’ironia di Marina Massironi sarà protagonista nello spettacolo “Ma che razza di Otello?”. Spazio anche per i più piccoli, con “Attento Pierino… arriva il lupo!”. Non mancheranno le compagnie teatrali locali, che si alterneranno sul palco con quattro appuntamenti da non perdere.

Al teatro Monte Baldo di Brentonico andrà in scena “Velluto sotto spirito”, con la compagnia della Stella di Mori e i testi di Marco Brandi.

A Mori, al teatro sociale G.Modena,  saranno tanti gli spettacoli che si alterneranno sul palco, per tutti i gusti. Risate con la surreale comicità di Paolo Hendel in “Fuga da Via Pigafetta”, storia e dramma in “L’Ultima Estate dell’Europa”, sconvolgente rievocazione dell’attentato a Sarajevo che fece esplodere la Prima Guerra Mondiale, e il fascino del tango e della milonga in “Dolores Hotel”, una storia che ruota attorno alla figura della proprietaria di un pittoresco hotel.

A Besenello, risate assicurate con la commedia “Professor Insalatoni: un clown tra gli ortaggi”, in cui in bizzarro esperto di verdure sperimenterà le sue singolari teorie sul palco, e preparerà la sua famosa “insalata jazz“. 

La nuova stagione del teatro di Sant’Anna di Vallarsa, a soli 20 minuti da Rovereto, propone “Con tanto amore, Mario”, uno spettacolo malinconico e affascinante in bianco e nero e muto, che regala emozioni ispirandosi al grande cinema di Charlie Chaplin e Buster Keaton.

Info e mappa

Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarina

Piazza Rosmini, 16 – 38068 Rovereto (TN)

T: +39 0464 430363
F: +39 0464 435528

info@visitrovereto.it
www.visitrovereto.it

Social:

Download:

Richiedi informazioni

Richiedi info