Progetto Opera Rovereto

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi

Dove? Rovereto

Quando?

La Tosca di Puccini protagonista dell'edizione 2016 del festival

I colpi di cannone e i rintocchi della Campana dei Caduti risuoneranno sul Colle di Miravalle per dare avvio al festival dedicato alla lirica ed alla città di Rovereto. In chiusura, il melodramma in tre atti di Giacomo Puccini con un cast di giovani artisti.

Festival Progetto Opera Rovereto

Sarà Tosca, una delle più belle e famose opere liriche musicate da Giacomo Puccini, ma anche una tra le più drammatiche, protagonista dell’edizione 2016 di Progetto Opera Rovereto. Anima e cuore del Festival è l’Associazione Euritmus, anche quest’anno impegnata con coraggio nella diffusione della musica e della cultura.

 

  • Concerto sinfonico d’apertura alla Campana dei Caduti – giovedì 21 aprile ore 19:45

Il tradizionale concerto sinfonico, ospitato in via del tutto eccezionale sul Colle di Miravalle, al cospetto della Campana dei Caduti, dove l’Orchestra delle Alpi diretta dal maestro Shenka Luo suonerà musiche di Beethoven, come la suggestiva sinfonia nr.3 detta l’Eroica e di Tchaikowsky, Ouverture 1812, che commemora la tentata invasione francese della Russia, e la conseguente devastante ritirata dell’armata di Napoleone. Quest’ultima opera, in particolare, è conosciuta per la sequenza di 11 colpi di cannone a salve sulla base di quanto indicato nella partitura originale di Tchajkowsky. La partitura musicale sarà ripresa sul Colle di Miravalle dai rintocchi della Campana Maria Dolens , che inneggeranno alla pace ed alla fine delle bellicosità. Ingresso gratuito: il concerto è offerto dall’Oleifcio F.Costa di Trambileno, che festeggia quest’anno il 200° anniversario dalla fondazione.

 

  • Il giorno di Tosca e della storia napoleonica – 22 aprile 

16:30 Tosca, la vera storia: guida all’ascolto presso Palazzo Caritro. Federica Fanizza rivelerà delle interessantissime connessioni storiche fra Rovereto e l’opera di Puccini, legate proprio al personaggio della Tosca che, sotto altro nome, ricalca il personaggio realmente esistito di una cantante veronese a cui Gotifredo Ferrari dedicò varie composizioni a Londra, alcune delle quali sono proprio quelle che Tosca canta nello spettacolo, in un gioco di meta-teatro davvero interessante.

17:30 Napoleone fra Rivoluzione e Controrivoluzione. Conferenza storica presso la Sala conferenze del Museo Storico Italiano della Guerra. Relatori: Prof. Marco Cimmino, Dott. Niccolò Valentini. Introduce il Dott. Simone Marletta. Evento a cura dell’Associazione Culturale Anthropos in collaborazione con l’Associazione Napoleonica d’Italia.

20.00 Tortel di patate in Piazza delle Erbe. A cura dell’Associazione Nazionale Alpini Sezione di Noriglio

20.45 Rovereto Wind Orchestra. Dirige Andrea Loss. Intervento musicale con l’esecuzione di marce militari ottocentesche

 

  • L’enigmatica Tosca al Teatro Zandonai di Rovereto – 23 aprile

10.00 Giacomo Puccini: Tosca. Prova generale aperta alle scuole al Teatro Zandonai di Rovereto.

10:30 Rovereto ottocentesca. Visita guidata del centro storico nella città napoleonica a cura di Stefania Martini

20.45 Tosca. Rappresentazione scenica integrale dell’opera lirica al Teatro Zandonai di Rovereto. Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Musica di Giacomo Puccini

Possibile replica domenica 24 aprile alle 17:30.

 

Info

Ingresso

Eventi ad ingresso libero e gratuito

Ingresso a pagamento per lo spettacolo “Tosca” al Teatro Zandonai di Rovereto il 23 e 24 aprile.

Info e prezzi biglietti

Attenzione, questo evento è scaduto! Scopri gli altri eventi