Canederlo caciotta di Tremosine, menta e zucchine

Una ricetta del Ristorante Hotel San Giacomo di Brentonico

Canederlo Caciotta di Tremosine, menta e zucchine

Una ricetta tradizionale rivisitata in chiave moderna che prevede la valorizzazione di prodotti del territorio quali la caciotta di Tremosine, la ricotta e il latte di Malga Mortigola e la menta del Monte Baldo.

Ingredienti per 4 persone 

  • 4 pezzi di pane raffermo
  • 300g di caciotta
  • menta q.b.
  • 2 bicchieri di latte
  • 3 uova
  • 1 etto di ricotta
  • sale q.b.
  • 1 zucchina

Preparazione 

  1. Versare in un recipiente le uova, la ricotta, la caciotta grattugiata, il sale, la menta tritata, il latte e aggiungere il pane grattugiato fino ad ottenere un composto morbido
  2. Lasciar riposare per mezz’ora
  3. Con un cucchiaio prelevare un po’ di composto e formare delle palline di medie dimensioni
  4. Cuocerle in acqua bollente salata finché non salgono a galla
  5. Nel frattempo, grattugiare una zucchina e condirla con sale, olio e una spruzzata di limone
  6. Dopo aver scolato i canederli ed averli saltati in padella con burro e salvia adagiarli sopra la zucchina precedentemente grattugiata.

Questa ricetta è adatta al periodo estivo ed è di facile preparazione (1 ora).

Abbinamento consigliato con vino del territorio: Müller Thurgau Pendici del Baldo, Mori Colli Zugna

Vi è piaciuto il canederlo caciotta di Tremosine, menta e zucchine del Ristorante Hotel San Giacomo? Ditelo con un like, nella pagina Facebook di Visitrovereto! Postate in bacheca le vostre foto golose con l’hashtag #vallagarinafoodandwine!

Richiedi informazioni

Richiedi info