Il Moscato

Il vitigno particolarmente diffuso nei terreni circostanti a Castel Beseno.

Il crescente interesse verso questo singolare vitigno emerge anche dal recente riconoscimento, nell’ambito della D.O.C. Trentino Superiore, della sottozona “Castel Beseno” riservata alle uve raccolte nei comuni di Calliano e Besenello, all’ombra del fascinoso maniero che li sovrasta.

Il Moscato giallo viene lavorato nella versione secca o dolce. Di colore giallo carico, talvolta dorato, di equilibrata struttura e armonia, aromatico con sentori di salvia sclarea il Moscato è ideale per aperitivo nella sua versione secca, e da meditazione nella sua versione liquorosa.

Degusta: il Gloria di Albino Martinelli, il Moscato Giallo di Vallarom e Cantina Mori Colli Zugna, e il Moscato Secco della Cantina Spagnolli Enrico.

Richiedi informazioni

Richiedi info

Le cantine di Rovereto e Vallagarina

Scopri

Le cantine di Rovereto e Vallagarina

Scopri