Campana dei Caduti

A Rovereto la campana della pace in memoria dei caduti di tutte le guerre

Fusa con il bronzo dei cannoni delle nazioni partecipanti alla Prima guerra mondiale, è la campana più grande del mondo che suoni a distesa. Ogni sera al tramonto i suoi cento rintocchi sono un monito di pace universale.

Nata da un’idea di don Antonio Rossaro, la Campana dei Caduti di Rovereto venne fusa a Trento nel 1924 con il bronzo dei cannoni delle nazioni partecipanti alla Prima guerra mondiale. Battezzata con il nome di Maria Dolens, fu collocata sul torrione Malipiero del Castello di Rovereto. La Campana, rifusa a Verona nel 1939 tornò a Rovereto esattamente un anno dopo. Nel 1960, in seguito ad una grave e irreparabile incrinatura, Maria Dolens venne rifusa presso le fonderie Capanni a Castelnovo Né Monti (Reggio Emilia). L’attuale bronzo benedetto da Papa Paolo VI, venne collocato sul colle di Miravalle il 4 novembre 1965, da dove domina tuttora la città di Rovereto.

Nella zona museale trovi una mostra fotografica permanente e un breve video sulla storia della Campana dei Caduti. Con una piacevole passeggiata nel bosco, dal colle di Miravalle puoi raggiungere il Sacrario monumentale di Castel Dante, che conserva le spoglie di ventimila soldati.

L’ingresso alla Campana dei caduti è incluso nel Museum Pass!

 

Dal 1° aprile 2022, per i luoghi della cultura non è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base. Resta l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche.

Info e mappa

Campana dei caduti

Colle di Miravalle
38068 – Rovereto (TN)

T: +39 0464 434412
F: +39 0464 434084

info@fondazioneoperacampana.it
www.fondazioneoperacampana.it

Note

La campana suona ogni giorno alle ore 21.30 con l’ora legale (20.30 con l’ora solare) e la domenica alle 12.00.

La campana viene spenta quando le temperature sono troppo rigide per poi essere accesa in primavera.

Nei mesi invernali, in caso di condizioni meteo particolarmente avverse, telefonare per verificare l’apertura del museo.

Social:

  • Guide Pocket
  • Museum Pass

Orari

Da novembre a febbraio, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 16.30.

Da marzo a ottobre tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 18.00.

Da aprile a settembre tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00.

Apertura serale da metà giugno al 15 settembre dalle 21.00 alle 22.00 (per poter assistere ai 100 rintocchi delle 21.30).

Ultimo ingresso entro i 30 minuti prima della chiusura.

Chiusura: 1 gennaio e 25 dicembre.

Ingresso

Prezzi

  • intero € 4,00
  • per gruppi superiori alle 20 persone € 3,00
  • ridotto € 2: dai 6 ai 17 anni,  invalidi + accompagnatore, giornalisti, religiosi, forze dell’ordine in borghese con tesserino.
  • gratuito: bambini fino a 6 anni, forze dell’ordine in divisa, autisti (autobus), guide (autobus), Operatori servizio civile, possessori di Guest card trentino, possessori di Museum Pass, possessori di tessera Mart, insegnanti (2 per classe),  possessori di professional Aritst Card-AIAPI/UNESCO

Richiedi informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Richiedi info