Mart

A Rovereto uno tra i più importanti musei di arte moderna e contemporanea d’Italia

Grandi mostre temporanee e una collezione di circa 20.000 opere attraversano oltre 150 anni di storia dell’arte al Mart di Rovereto, tra i primi musei a investire nella comunicazione digitale.

Mart Rovereto

La cupola in vetro e acciaio dell’archistar Mario Botta che sovrasta la piazza del Mart è diventata il simbolo di Rovereto. Nelle sale di questo museo trentino d’avanguardia, trovi grandi mostre tematiche, esposizioni temporanee di respiro nazionale e internazionale e percorsi artistici, periodicamente ripensati e rinnovati, sull’arte del Novecento. Il Mart ha una collezione di circa 20.000 opere in cui sono rappresentati tutti i maggiori movimenti del secolo scorso: Futurismo, Novecento, Metafisica, Astrattismo, Arte Povera, Arte Concettuale, fino alle esperienze artistiche più recenti.

Il Mart è tra i più importanti e riconosciuti musei di arte moderna e contemporanea d’Italia. Scoprilo con Museum Pass, la chiave d’accesso ai principali musei e castelli del Trentino.

Visite guidate e laboratori

Tutte le domeniche pomeriggio alle ore 15.00 visita guidata al Mart.
Le iscrizioni alle visite si effettuano presso la biglietteria del museo, a partire dalle 14.00 (max 10 persone).

Visite guidate speciali

L’Area Educazione e Mediazione Culturale del Mart promuove delle visite guidate speciali a supporto di persone affette da disabilità fisiche e mentali nelle tre sedi del museo e direttamente presso enti, associazioni e cooperative. Per il pubblico non vedente il museo propone due speciali percorsi tattili: uno alla mostra permanente dedicata alle Collezioni del Mart e l’altro alla Casa d’Arte Futurista Depero, permettendo a tutti i visitatori di avvicinarsi in modo nuovo alla lettura di un’opera d’arte utilizzando il tatto. Inoltre, grazie al progetto “Vedere con le mani”, è stata messa in opera la prima riproduzione in rilievo di un dipinto esposto nella mostra permanente del museo: si tratta del capolavoro di Carlo Carrà “Le figlie di Loth”, dipinto nel 1919. Per la realizzazione del rilievo il Mart si è avvalso dell’esperienza del Museo Tattile Statale Omero di Ancona, uno dei pochi musei tattili al mondo.

Mart Digital

Tra i primi musei a investire sulla comunicazione digitale, primo in Italia a collaborare con Wikimedia Foundation e tra i più attivi partner di Google Arts & Culture, il Mart è da sempre impegnato a produrre e diffondere contenuti di qualità sui propri canali web e attraverso progetti di innovazione. È il caso di MartMuseumBot, la guida per esplorare il museo da casa con Messenger e Telegram, e della skill del Mart su Alexa, uno storytelling con curiosità storiche e artistiche sui capolavori delle Collezioni e i preziosi documenti custoditi nell’Archivio del ‘900.

MartMuseumBot

Martmuseumbot è un percorso di visita nuovo ed innovativo che si avvale di strumenti di messaggistica istantanea quali Telegram e Facebook Messenger. Tramite queste app un risponditore automatico accompagna i visitatori durante la visita al museo offrendo una guida digitale gratuita e costantemente aggiornata, ricca di aneddoti e immagini e completa di una chatbot che permette di ottenere informazioni sul museo e contatti in modo facile e immediato. Inoltre i percorsi digitali consentono in più punti di disattivare il bot e di scrivere un messaggio diretto al museo permettendo al visitatore di instaurare un rapporto diretto con la struttura, iniziando un dialogo che permette di personalizzare il percorso di esplorazione degli spazi e delle mostre.

Alexa

Il Mart coinvolge il pubblico da casa con uno storytelling digitale disponibile su Alexa, l’assistente vocale di Amazon, attraverso una proposta di contenuti relativi al museo e al suo patrimonio. Si tratta di storie in forma di “pillola” o di breve racconto che svelano vicende poco note riguardanti l’architettura del museo, le opere delle Collezioni e i documenti d’archivio non sempre fruibili dai visitatori. Attraverso il riconoscimento della voce e la sintesi vocale sarà possibile ascoltare le molte storie del Mart, prima o dopo la visita in museo, iniziando o chiudendo la giornata con una curiosità storica e artistica pensata per tutti coloro che desiderano saperne di più, dagli amanti dall’arte ai non addetti ai lavori. Accedere ai contenuti è semplice! È sufficiente chiedere: “Alexa, apri Mart Rovereto”.

Cultura a domicilio

Presente sui più popolari social network, il Mart raggiunge il pubblico a casa anche durante l’emergenza sanitaria. Più volte al giorno vengono condivise pillole sulle opere, sugli artisti, sulle mostre. Ogni domenica appuntamento per le famiglie con i laboratori Little Mart at Home: semplici tutorial a cura dell’Area educazione e mediazione culturale, per esercitare la creatività passo dopo passo. E ancora le videointerviste su IGTV, i segreti del back office e le ricette dello chef Alfio Ghezzi su Facebook, i teaser delle mostre e il progetto Entrare nell’opera su Youtube, gli aggiornamenti su Twitter, le immagini più suggestive su Instagram e Pinterest.

 

Info e mappa

Mart Rovereto

Corso Bettini, 43
38068 – Rovereto (TN)

T: +39 0464 438887
F: +39 0464 430827

info@mart.trento.it
www.mart.trento.it

Note

Call center 800 397760

Social:

  • Mart
  • Museum Pass
  • Guide Pocket

Orari

Apertura: dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. Il venerdì dalle 10.00 alle 21.00.

La biglietteria chiude mezz’ora prima della chiusura del Museo

Si consiglia la prenotazione dei biglietti online o tramite call center (800 397760). 

Chiusura: Lunedì (eccetto festivi), 25 dicembre.

Ingresso

Per tutto il mese di giugno il biglietto di ingresso alle sedi del museo avrà il costo simbolico di 1 euro (+1 euro di prevendita).

Prezzi

  • intero € 11,00
  • giovani dai 15 ai 26 anni, convenzionati, gruppi min 15 e max 30 persone, over 65 € 7,00
  • fino ai 14 anni, Amici del Museo e scolaresche gratuito
  • biglietto di ingresso compreso nel Museum Pass in vendita ad € 22,00
  • biglietto famiglia € 22,00
  • biglietto unico 3 sedi (Mart, Casa d’Arte Futurista Depero, Galleria Civica Trento): intero € 14,00 e ridotto € 10,00
  • Entrata gratuita ogni prima domenica del mese
  • visite guidate su prenotazione al numero verde 800 397 760 € 2.00 + il biglietto d’ingresso
  • laboratori per famiglie € 5 a bambino

Eventi

Richiedi informazioni

Richiedi info