La pelle del soldato

Dove? Museo Storico Italiano della Guerra

Quando?

Uniformi, corazze, elmi e maschere antigas dalla Prima guerra mondiale al Duemila

Nei conflitti del Novecento, i soldati hanno dovuto affrontare l’enorme potenziale distruttivo degli armamenti con ben pochi dispositivi di difesa e di protezione. A questo tema il Museo della Guerra dedica la mostra allestita negli spazi del Castello di Rovereto, riaperti al pubblico dopo un importante restauro.

L’esposizione avrà un ampio riferimento alla Grande Guerra ma si proietterà fino agli anni Duemila, con materiali relativi alla storia più recente: dalle corazze agli elmi, dagli scudi alle maschere antigas, dalle uniformi mimetiche alle protezioni contro la minaccia nucleare, batteriologica e chimica.

L’esposizione illustrerà attraverso una grande quantità di oggetti l’efficacia e i limiti delle strategie e dei dispositivi adottati dagli eserciti, rispetto alla trasformazione delle armi, alle forme e al contesto dei combattimenti, al mutare stesso delle guerre. Senza dimenticare il soggetto più indifeso delle guerre: la popolazione civile.

La mostra rientra nel programma ufficiale degli eventi “Aspettando l’Adunata” promosso dal Comitato Organizzatore dell’Adunata nazionale degli Alpini Trento 2018 e sarà visitabile gratuitamente dal 7 al 15 maggio per chi possiede la Card dell’Adunata.

Info e mappa

Museo storico italiano della guerra onlus

Via Castelbarco 7 Rovereto

T: 0464 438100

info@museodlellaguerra.it
www.museodellaguerra.it

Social:

Download:

Orari

Martedì – Domenica 10:00 – 18:00

Ingresso

Prezzi

  • intero € 7,50 (visitatori a partire dai 18 anni)
  • ridotto € 5,50 (Gruppi – tariffa a persona per gruppi di minimo 20 adulti paganti, forze dell’ordine in borghese su esibizione del tesserino, visitatori della mostra “La Strada delle Gallerie ha 100 anni”)
  • ridotto € 2,00 (bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni compiuti, classi in visita libera, forze dell’ordine in servizio)
  • ridotto in convenzione € 6,00 (visitatori che esibiscono tessera in corso di validità: ACI di Trento, ACLI, AIB ANLA, ARCI del Trentino, ASAT, Associazione Lagarina Storia Antica, CGIL del Trentino, FAI, FederCircoli del Trentino, GARDO, SAT, TCI, UNPLI, VOLKSBANK)
  • gratuito (Bambini fino a 5 anni compiuti, visitatori disabili -e il loro accompagnatore-, visitatori muniti di Guest Card Trentino, soci del Museo, soci della Cassa Rurale di Rovereto con tessera I’Mart, insegnanti che accompagnano le classi -2 per classe-, un capogruppo per ogni comitiva, giornalisti con tessera professionale, funzionari dell’Assessorato alla Cultura della PAT, operatori del Servizio Civile -esibendo il tesserino)
  • tariffa famiglia: per ogni genitore che paga il biglietto intero, un bambino fino a 14 anni ha diritto all’ingresso gratuito
  • biglietto di ingresso compreso nel Museum Pass

Eventi

Richiedi informazioni

Richiedi info