Mulino Zeni

A Brentonico un antico mulino ancora perfettamente in funzione

Degli oltre 1.000 mulini storici sul territorio trentino, utilizzati per macinare i cereali, il Mulino Zeni è uno dei pochi ancora perfettamente in funzione.

Fondamentale per l’economia rurale, il mulino “vitruviano” a palmenti si trovava un po’ ovunque nelle valli del Trentino, presso piccoli e grandi corsi d’acqua. Degli oltre mille mulini che si potevano contare su questo territorio intorno all’Ottocento, il Mulino Zeni, eretto nel 1806 dalla Famiglia Balista, è l’unico a forza idraulica ancora in funzione nella Valle della Sorna. Qui, nel secolo XIX, erano azionate ad acqua una ventina di mulini, fucine e segherie. Il mulino venne acquistato dalla Famiglia Zeni nel 1906.

Il Mulino Zeni è dotato di una grande ruota a cassette e di una più piccola ruota in ferro. Veniva utilizzato, un tempo, soprattutto per lo spezzettamento dei mangimi per l’avicoltura locale.

Recentemente restaurato, questo piccolo mulino, è perfettamente funzionante e aperto alle visite su prenotazione.

Info e mappa

Mulino Zeni

38060 – Sorne di Brentonico (TN)

T: +39 0464 395905
M: +39 338 5768983

mulinozeni@alice.it

Orari

Apertura: da metà aprile a tutto il mese di ottobre aperto il sabato previo contatto telefonico. Per gruppi visite guidate su prenotazione.

Chiusura: da ottobre a marzo.

Ingresso

Ingresso gratuito.

Richiedi informazioni

Richiedi info