Insolite rotte innevate in Vallagarina

Dove? Monte Baldo, Valli del Leno, Lessinia, Monte Finonchio

Quando? domenica 31 dicembre, 7, 14, 21 gennaio, 4, 11 e 25 febbraio

Escursioni guidate alla scoperta di luoghi inediti con pranzo in quota

Goditi la domenica all’aria aperta, indossa le ciaspole ai piedi e lasciati accompagnare alla scoperta dei luoghi meno battuti della Vallagarina. Al termine dell’itinerario, potrai gustare un gustoso pranzo tipico in quota.

Nei luoghi più insoliti, celati nei monti che circondano la Vallagarina, ti porteremo alla scoperta di paesaggi indimenticabili, panorami mozzafiato e antichi sapori che ti scalderanno il cuore.

Insieme ad esperte guide alpine locali, ti avventurerai in ciaspole nella neve immacolata su dolci pendii e nei candidi boschi silenziosi, per giungere ai rifugi di montagna dove ti aspetteranno i gustosi cibi della tradizione alpina.

  • domenica 25 febbraio – Locanda Alpina | Loc. Lessinia – Sega di Ala, Ala

Una rilassante camminata intorno ai prati della Lessinia Trentina, addentrandosi in boschi incontaminati per giungere al punto panoramico sulla Vallagarina ed il Veneto.

menu: tagliere della locanda, bigoli fatti in casa con stracotto d’asino (con caponata come alternativa veg), torta sbrisolona, caffè, vino, acqua

Ritrovo: ore 09.30 presso il parcheggio della Locanda Alpina – Loc. Sega di Ala

 

ATTENZIONE: l’utilizzo di ciaspole o ramponcini è subordinato alla presenza di neve – in mancanza, l’escursione sarà svolta a piedi.

E’ necessaria una buona preparazione fisica ed è obbligatoria la dotazione di abbigliamento a strati e termico con guanti, berretto, zaino, thermos con bevanda calda, qualche snack per il tragitto.

NOTA: possibile noleggio dell’equipaggiamento necessario direttamente dalla guida in loco, previa notifica al momento della prenotazione.
La guida alpina si riserverà di modificare il percorso sulla base delle condizioni del terreno, delle condizioni meteo e del grado di preparazione del gruppo.

 

ESPERIENZE PASSATE:

Ciaspolando per gli ampi prati del Pian della Cenere, scrutando le cime rocciose del Monte Baldo e scoprendo gli storici bivacchi memoria di tradizione e ristoro, con un delizioso pranzo finale al caldo accogliente del rifugio.

menu: tagliere tipico di benvenuto, piatto del Rifugio (primo piatto, secondo della tradizione e contorno di stagione), dolce del giorno, acqua, 1/4 vino o birra piccola, caffè

Ritrovo: ore 09.30 presso il Rifugio Monte Baldo – Val Domenegal Seconda, Avio

  • domenica 07 gennaio – Rifugio Vincenzo Lancia | Alpe Pozza sul Monte Pasubio, Trambileno | ANNULLATA PER MALTEMPO

Una ciaspolata indimenticabile sulle pendici del Pasubio, passando per le fitte foreste delle Valli del Leno e i prati di alta quota dipinti di bianco, fino ai 1820 metri slm del rifugio.

menu: piccolo tagliere di benvenuto, piatto alpinistico (primo piatto, goulash con polenta e contorno di stagione), dolce del giorno, acqua, 1/4 vino o birra piccola, caffè.

Ritrovo: ore 09.30 presso il parcheggio adiacente al Bar Arte Giazzera – Loc. Giazzera, Trambileno

Un’escursione di ampio respiro, con bellissimi panorami su Rovereto e la Vallagarina con i monti circostanti, fino a raggiungere il rifugio a 1600 metri slm.

menu: piatto del rifugio (canederli, goulash, polenta e formaggio fuso), dolce del giorno, acqua, 1/4 vino o birra piccola, caffè.

Ritrovo: ore 09.30 presso il parcheggio della località Moietto

Una facile ciaspolata intorno alle colline d’alta quota dell’Altopiano della Lessinia Trentina, tra i prati silenziosi e nelle faggete secolari, con il pranzo che attende al rientro.

menu: tagliere di salumi, piatto unico dei Lessini (canederli al formaggio, polenta, “tonco del pontesel”, crauti), cabaret di dolci della casa, acqua, vino o birra piccola, caffè

Ritrovo: ore 09.30 presso il parcheggio dell’Albergo Monti Lessini – Loc. Sega di Ala

Una escursione impegnativa sui pendii del Monte Altissimo, salendo da San Valentino e raggiungendo 2060 metri slm dove il panorama sul lago di Garda e il ricco pranzo ricompensano dello sforzo. Circa 800 metri di dislivello e una durata di 6 ore (escluso pranzo), percorrendo la strada principale innevata, passando per malga Fos-ce e per il rifugio Graziani, fino alla cima del rifugio Damiano Chiesa per il pranzo. Rientro dallo stesso percorso.

menu: antipasto misto di benvenuto, piatto tradizionale (canederlo trentino al burro fuso alle erbe del baldo e salvia, polenta, crauti, goulash o lucanica), torta di grano saraceno con marmellata ai frutti di bosco e riduzione di vino rosso, caffè, vino, acqua

Ritrovo: ore 09.30 presso il parcheggio adiacente a baita del Trett – Loc. San Valentino, Brentonico

  • domenica 11 febbraio – Locanda Alpina | Loc. Lessinia – Sega di Ala, Ala

Una rilassante camminata in ciaspole intorno ai prati della Lessinia Trentina, addentrandosi in boschi incontaminati per giungere al punto panoramico sulla Vallagarina ed il Veneto.

menu: tagliere della locanda, pasta fatta in casa con stracotto d’asino, torta sbrisolona e grappa o zaleti allo zabaglione, caffè, vino, acqua

Ritrovo: ore 09.30 presso il parcheggio della Locanda Alpina – Loc. Sega di Ala

Info e mappa

Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Corso Rosmini, 21
38068 Rovereto (TN)

T: +39 0464 430363
F: +39 0464 435528

info@visitrovereto.it
www.visitrovereto.it

NB: la guida si riserva la possibilità di variare il percorso a seconda delle condizioni meteo, del terreno e del grado di preparazione dei partecipanti.

Social:

Orari

ritrovo alle 09.30 nei punti indicati dalla singola esperienza

  • età minima: 12 anni
  • numero partecipanti: minimo 4, massimo 20 persone
  • durata: dalle 3 alle 5 ore
  • prenotazione obbligatoria  entro le ore 17.00 di due giorni prima dell’attività.

Ingresso

Costi di partecipazione:

  • Escursione con Guida Alpina e assicurazione più pranzo: € 45 a persona
  • Pranzo tipico con menù fisso: piatto unico della tradizione con contorno, vino o birra, acqua, dolce e caffè – possibilità di richiedere opzione vegetariana (vi preghiamo di comunicare eventuali intolleranze o allergie al nostro staff al momento della prenotazione)
  • Noleggio ciaspole (opzionale): € 10 a persona come costo extra da pagare alla guida alpina al momento dell’esperienza – da comunicare al momento della prenotazione 

 

*I percorsi potrebbero subire variazioni a seconda delle condizioni ambientali e del manto nevoso. Ai partecipanti è richiesto un abbigliamento da trekking adeguato all’ambiente invernale: scarponcini impermeabili, guanti, berretto, ricambi, occhiali da sole e thermos per bevande calde. E’ consigliato inoltre l’uso di bastoncini da trekking.

 

Richiedi informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Richiedi info Prenota ora!