Casa del Vicario di Avio

Rare testimonianze della via Claudia Augusta ad Avio in Trentino

Antiquarium comunale: scopri le origini antiche di Avio nella Casa del Vicario e osserva le pietre miliari romane che segnavano il cammino degli antichi viaggiatori.

La Casa del Vicario sorge nell’antica contrada di Vigo e si affaccia sul percorso medievale che collega il Castello di Sabbionara d’Avio alla Chiesa della Madonna della Pieve.

Nel cuore del centro storico di Avio, la Casa del Vicario ospita l’Antiquarium comunale. Il museo espone significativi reperti archeologici rinvenuti in zona. In particolare, osserva i cippi militari romani che segnavano il cammino degli antichi viaggiatori e le due iscrizioni funerarie databili attorno alla prima metà del I secolo d.C.

I ritrovamenti testimoniano le origini antiche di Avio. Nell’Antiquarium comunale trovi rare testimonianze di un insediamento di epoca romana e del passaggio della via Claudia Augusta Padana, una delle più importanti vie di collegamento fra il cuore dell’Impero Romano e i domini del Nord Europa.

I visitatori potranno inoltre ammirare una spada di bronzo  risalente a oltre 3300 anni fa e rinvenuta per caso nel 2021 da un escursionista veronese sul crinale del Monte Baldo, probabilmente usata come offerta propiziatoria alla divinità del fiume o all’interno di una cerimonia funebre.

Per partecipare all’esperienza si ricorda di rispettare le disposizioni Covid rispetto alla normativa attualmente vigente.

Info e mappa

Casa del Vicario di Avio

38063 Avio (TN)

T: +39 0464 688888
M: +39 0464 684058 (Biblioteca)

segreteria@comune.avio.tn.it

Orari

Aperto fino ad ottobre tutti venerdì e sabato dalle 14.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 18.00.

Ingresso

Ingresso gratuito.

Richiedi informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Richiedi info